“Cura Italia”, Fnsi: «Accolte richieste su sgravi e autonomi, ora nuove misure»

Il segretario generale della Fnsi, Raffaele Lorusso

«Vanno accolte con favore le prime misure di sostegno della filiera dell’informazione che il governo ha inserito nel decreto ‘Cura Italia’. È però necessario che ai provvedimenti adottati ne seguano altri perché, nella fase di eccezionale emergenza che attraversa il

Inpgi: sabato 15 e domenica 16 si vota ai seggi

Inpgi: sabato 15 e domenica 16 si vota ai seggi

Sabato 15 e domenica 16 chi non ha espresso nei giorni scorsi il proprio voto online per l’elezione degli organi dell’Inpgi potrà farlo ai seggi tradizionali. Qui puoi trovare quello allestito nella tua regione: http://www.inpgi.it/sites/default/files/INPGI%20-%20Elezioni%202020%20-Elenco%20Seggi%20.pdf C’è ancora tempo, quindi, per

Inpgi 2: pensioni, sanità, disoccupazione, maternità; disegnato il nuovo welfare dei giornalisti autonomi

Inpgi 2: pensioni, sanità, disoccupazione, maternità; disegnato il nuovo welfare dei giornalisti autonomi

Rafforzamento dei montanti contributivi per avere pensioni più alte, assicurazione sanitaria gratuita con la Casagit, indennità di disoccupazione e assicurazione contro gli infortuni sul lavoro per i parasubordinati, protezione della maternità a rischio, indennità di paternità anche per i liberi