Siamo Nicola Chiarini, Massimo Marciano, Stefania Di Mitrio, Olimpia De Casa e ti chiediamo di votare i candidati di Controcorrente per la gestione separata alla luce di risultati tangibili e non di slogan vuoti. Molte tra le rivendicazioni dei coordinamenti di base dei freelance oggi si sono concretizzate in diritti reali: copertura sanitaria Casagit senza costi per i redditi medio-bassi, riconoscimento della maternità a rischio, ritocco delle aliquote contributive per innalzare le pensioni future; inoltre per i co.co.co, disoccupazione, copertura infortuni professionali, raddoppio della durata del congedo parentale.

C’è chi, in evidente malafede, si fa vivo solo sotto elezioni per sostenere non sia stato fatto nulla. Questo preteso nulla è, in realtà, una riforma senza precedenti dall’istituzione, nel 1996, della gestione separata Inpgi, costruita con impegno concreto e tenace, nel raccordo costante con colleghi e territori. Risultati dimostrati dai numeri, con un patrimonio che ha superato quota 700 milioni e garantisce il futuro delle prestazioni pensionistiche e di welfare per i lavoratori autonomi.

Sostenere in blocco i candidati di Controcorrente significa sostenere lo sviluppo ulteriore di questo percorso che ha tradotto la protesta in proposta, non limitandosi a segnalare i problemi, ma costruendo soluzioni e nuovi diritti che, ora e nei fatti, possono essere materialmente esercitati dalle lavoratrici e dai lavoratori autonomi. Qui sta la differenza tra chi dice e chi fa.

Scheda angolo verde (tre preferenze)
Comitato amministratore della gestione separata Inpgi
4 CHIARINI NICOLA
5 DI MITRIO STEFANIA
10 MARCIANO MASSIMO

Scheda angolo giallo
Sindaco della gestione separata Inpgi
3 DE CASA OLIMPIA

+++ QUANDO E COME SI VOTA +++

Voto telematico senza interruzione dalle 8 di lunedì 10 febbraio 2020 alle 22 di mercoledì 12 febbraio 2020 (ora italiana).

Cosa serve: il proprio codice iscritto (si trova su tutte le comunicazioni personali inviate dall’Inpgi), la password personale, il codice Pin e il proprio telefono cellulare. Il codice Pin viene generato in tempo reale al momento dell’accesso al sito http://www.inpgi.it, nella sezione elezioni, e recapitato via Sms sul proprio cellulare.
Non ricordi la password? Chiedila subito utilizzando il banner pubblicato sul sito Home | Inpgi, ti sarà utile anche in futuro per accedere alla tua posizione.

Inpgi 2, i candidati di ControCorrente: «Parliamo di fatti, ecco i risultati del nostro lavoro»